Archivi tag: garmin

Garmin approda nel mercato delle action cam con VIRB™ e VIRB Elite GPS™, action camere HD facili da usare, robuste, compatte e resistenti all’acqua

Garmin, leader mondiale della navigazione satellitare annuncia oggi VIRB, la sua prima gamma di action camera HD 1080p. Dagli sport d’azione alle vacanze in famiglia VIRB possiede caratteristiche uniche per catturare i ricordi della propria vita con una facilità di utilizzo mai vista prima. VIRB è dotata di un rivestimento robusto e resistente all’acqua (IPX-7), non servono infatti custodie extra per proteggerla da elementi esterni. L’esclusivo display a colori Chroma™ da 1,4 pollici rende l’installazione e la riproduzione dei video un gioco da ragazzi, utilizzando al minimo la carica della batteria. In questo modo, con VIRB si possono registrare video HD (1080p) fino a tre ore con una sola ricarica. Funzioni di ottimizzazione dei video on-Board, quali lo stabilizzatore d’immagine digitale e il filtro di correzione della lente garantiscono l’ottima qualità dei filmati registrati con VIRB, anche prima del loro montaggio da parte dell’utente. Con VIRB, mentre è in corso la registrazione video si possono anche scattare fotografie di altissima qualità. VIRB Elite, l’action camera top di gamma, include tutte queste caratteristiche tecniche, ed è inoltre dotata di WiFi integrato, compatibilità con sensori Garmin e GPS ad alta sensibilità. VIRB e VIRB Elite sono entrambe dotate del protocollo ANT+™ che consente la connettività col telecomando, VIRB Elite inoltre supporta anche il trasferimento dati con i sensori fitness.

 Image

Le action camera stanno conoscendo una popolarità in rapida crescita, e VIRB è dotata di alcune caratteristiche chiave in grado di cambiare le carte in tavola – come il display a colori, la lunga durata della batteria, il GPS opzionale e la compatibilità con un’ampia gamma di prodotti Garmin – che le consentono di distinguersi rispetto a tutte le altre action camera presenti sul mercato”, ha affermato Martin Resch Product, Manager Outdoor EMEA.“I nostri clienti adottano già uno stile di vita attivo, siano essi escursionisti, mountain bikers, sciatori, velisti o piloti e l’action camera di Garmin diventa perciò per loro un’opzione irresistibile. Grazie al GPS e alle avanzate capacità wireless presenti in VIRB Elite, gli utenti possono catturare non solo quello che stanno facendo, ma anche dove e come lo stanno facendo e condividerlo subito con i propri amici e parenti.”

VIRB è caratterizzata da un design dedicato, ed affusolato. Il pulsante a scorrimento rende realmente semplice registrare video HD, basta spostare in avanti il tasto REC per iniziare la registrazione e immortalare immagini. La batteria ricaricabile al litio consente di realizzare video in HD (1080p) fino a tre ore con un’unica ricarica, e può essere facilmente sostituita anche in movimento. L’obiettivo WideVü cattura tutta l’azione e grazie all’alta risoluzione del display Chroma è più semplice gestire i menu, cambiare le impostazioni, e rivedere i filmati. Inoltre, il display utilizza una tecnologia a basso consumo energetico per risparmiare la carica della batteria. Lo schermo da 1,4 pollici usa la luce naturale dell’ambiente circostante (invece di una retroilluminazione a batteria drenante) per illuminare il display e questo lo rende facilmente visibile anche in piena luce.

 Image

VIRB è così resistente da essere in grado di immortalare anche le attività più estreme. Il robusto guscio esterno di VIRB le garantisce una affidabile impermeabilità IPX-7 (può resistere infatti a un’immersione accidentale in un metro d’acqua fino a 30 minuti), è quindi lo strumento ideale per effettuare video durante attività sportive come lo sci e il kayak, il windsurfing, il kitesurfing senza la necessità di applicare un’ulteriore custodia protettiva e senza avere paura di provocare danni al dispositivo. Per riprendere le proprie avventure subacquee è disponibile una custodia impermeabile, fino a 5 atm, venduta separatamente, ma sono tanti gli accessori progettati per offrire maggiore fruibilità della VIRB come i sistemi di aggancio per i manubri, i caschi, le tavole da surf e molto altro. VIRB si applica facilmente a qualsiasi sostegno grazie agli accessori di aggancio che la mantengono in posizione ferma e di sicurezza impedendo lo spostamento in situazioni con alte vibrazioni. É inoltre disponibile un adattatore di montaggio compatibile con terze parti che rende immediato l’utilizzo della VIRB per chi già possiede un action cam.
Gli utenti non dovranno essere operatori cinematografici professionisti per realizzare filmati di alta qualità con la VIRB. Le caratteristiche avanzate del dispositivo assicurano infatti un’alta qualità delle riprese, anche prima che inizi il processo di montaggio. Lo stabilizzatore delle immagini digitali corregge l’instabilità della telecamera e consente riprese più fluide, mentre la funzione di correzione della distorsione della lente dà agli utenti la possibilità di rimuovere automaticamente l’effetto fish-eye che è comune nelle action camera. Oltre ai video di alta qualità, VIRB può essere usata per scattare foto fino a 16 megapixel con le opzioni di scatto sequenziale. Mentre è in corso la registrazione di un video, con VIRB si possono anche scattare fotografie di altissima qualità. VIRB inoltre è dotata di un’uscita micro HDMI per una comoda riproduzione dei video e una slot microSD che può ospitare una scheda fino a 64GB (una microSD da 64 GB può contenere fino a 16 ore di video in 1080p).

VIRB Elite non solo possiede tutte queste caratteristiche ma è anche dotata di Gps ad alta sensibilità, accelerometro, altimetro e WiFi. Il WiFi consente agli utenti di connettersi alle applicazioni gratuite per iPhone e Android. VIRB Elite permette di creare profili personalizzati, così che gli utenti possono tenere traccia della propria posizione, velocità, altitudine, frequenza cardiaca (sensori venduti separatamente) e altro ancora durante la registrazione. Questi dati possono essere analizzati direttamente sul dispositivo, oppure possono essere inclusi nei video durante il processo di editing per portare la propria esperienza con la VIRB alzando l’asticella ad un nuovo e più alto livello.

Inoltre, con la funzionalità Ski, VIRB Elite è in grado di riconoscere la differenza tra la discesa lungo le piste e la risalita attraverso la seggiovia o lo skilifit. Attraverso questa funzione VIRB Elite inizia in automatico a riprendere durante la discesa e si pone in modalità standby durante la risalita, allungando così la durata della batteria e lo spazio in memoria. In questo modo inoltre si prevengono eventuali dimenticanze di registrare durante le discese. VIRB pensa quindi alle riprese mentre gli utenti possono concentrarsi sull’attività che stanno svolgendo.

VIRB consente a molti clienti attuali di sfruttare l’intero panorama di prodotti e servizi Garmin. Oltre all’accessorio opzionale per il controllo da remoto (che sarà disponibile da Gennaio 2014), anche Edge® 810, fēnix™, quatix™, la nuova gamma Oregon®, possono controllare la VIRB consentendo agli utenti di iniziare, fermare la registrazione e di scattare fotografie dal dispositivo attraverso la connettività ANT+ wireless (per la lista completa dei dispositivi compatibili, visita il sito garmin.com/virb). Sempre attraverso ANT+, gli utenti sono in grado di monitorare i diversi dispositivi collegati alla VIRB. Basta far scorrere il pulsante in avanti per registrare dal dispositivo principale e la registrazione partirà in automatico anche da tutti gli altri dispositivi connessi alla VIRB. VIRB Elite è compatibile con altri sensori con connettività ANT+ come il cardiofrequenzimetro, il sensore di cadenza e il sensore della temperatura tempe™. Questi dati possono essere inclusi nei video durante il processo di editing, o possono essere osservati sul display della VIRB Elite.

A complemento di VIRB Elite, Garmin lancia sul mercato un’applicazione per la preview, la riproduzione e la gestione delle funzionalità da remoto su smartphone, insieme a un software gratuito per Pc per modificare e caricare i video girati. Con questo software gli utenti potranno facilmente montare i filmati e aggiungere i dati registrati per poi condividerli con parenti e amici o caricarli direttamente sui social network come YouTube, Facebook e Instagram.

VIRB e VIRB Elite saranno disponibili a partire da fine Settembre 2013. VIRB avrà un prezzo consigliato di vendita di 299€, mentre VIRB Elite di 399€. É inoltre disponibile una versione VIRB bici bundle, che avrà un prezzo consigliato di 329€, e che prevede la staffa da manubrio inclusa nella confezione. VIRB è l’ultima soluzione pensata per il settore outdoor Garmin che si focalizza sullo sviluppo di tecnologie e innovazioni per migliorare le esperienze degli utenti all’aria aperta. Sia che si pratichi il golf, il trekking, sci, alpinismo, trail running, skateboarding, o si faccia geocaching, i dispositivi outdoor di Garmin stanno diventando strumenti indispensabili per tutti gli appassionati di outdoor di tutti i livelli. Per ulteriori informazioni riguardo a altri servizi e prodotti outdoor Garmin visita il sito www.garmin.com/it-IT/esplora/outdoor/

Garmin GPSMAP 721 su Barche a Motore Maggio 2013

7POLLICI_Pagina_1 7POLLICI_Pagina_2 7POLLICI_Pagina_3 7POLLICI_Pagina_4 7POLLICI_Pagina_5 7POLLICI_Pagina_6

Superlativi e facili da usare, Garmin® annuncia il GMI™ 20 e il GHC™ 20

Garmin International Inc., la società leader nel mondo nella navigazione satellitare, ha annunciato oggi i nuovi display GMI 20 e GHC 20, la prima linea di strumenti Garmin dedicati sia al mondo della barche a motore che di quelle a vela. Dotati di una nuova interfaccia grafica ancora più semplice ed intuitiva rispetto al passato, il GMI 20 ed il GHC 20 saranno i cardini di ogni consolle.

GHC20_HR_0009.1
“Abbiamo ascoltato i suggerimenti dei nostri clienti e sfruttando il successo della precedente generazione di strumenti abbiamo fatto ancora meglio sviluppando il GMI 20 ed il GHC 20” ha detto Andrea D’Amato, Sales & Marketing Manager Marine di Garmin Italia. “Lo schermo più grande, più luminoso e più vivace rende sia il GMI 20 che il GHC 20 facile da utilizzare, perfettamente visibile alla luce del sole e più nitido rispetto al passato”.

GHC20_HR_046.2 Il GMI 20 riprende le caratteristiche del suo predecessore, il GMI 10, ampliandone le funzionalità e migliorandone l’estetica. Dotato di un display 4” a colori è in grado di visualizzare 100 e più dati di navigazione tra cui la profondità, la velocità, il vento ed i dati motore, tutti configurabili a proprio piacimento dall’utente finale.

Il GHC 20 è un display 4” a colori dedicato al controllo e alla visualizzazione del pilota automatico. Con un display più grande e più luminoso rispetto al GHC 10, è compatibile con tutti gli autopiloti Garmin esistenti. Il GHC 20 può anche essere gestito in wireless, sia con il comando remoto GHC 10 che con il nuovo orologio marine quatix™. I nuovi corepack degli autopiloti, come il GHP 10, GHP 12 ed il GHP 20 avranno tutti l’unità di controllo GHC 20 inclusa.
GMI20_HR_0005.6 L’interfaccia grafica e l’estetica rinnovata del GMI 20 e del GHC 20 si abbinano perfettamente al nuovo look della Serie GPSMAP® 8000 Glass Helm, così come la loro installazione che sarà possibile sia ad incasso che nella nuova versione a filo.

La visibilità notturna è stata migliorata ed implementata con le colorazioni rosso/nero e verde/nero in aggiunta alla tradizionale versione notturna. Il GMI 20 ed il GHC 20 hanno una retroilluminazione a LED che ne esalta anche la visibilità al buio. La modalità diurna è stata migliorata grazie all’aumento del livello di contrasto e all’ampliamento dell’angolo di visuale. Il GMI 20 ed il GHC 20 possiedono un display “glass bonded” anticondensa dotato di un particolare trattamento che elimina la possibilità di riflessi in ogni condizione di luce.
GMI20_HR_065.5 Una delle novità introdotte con il GMI 20 è l’auto-scroll. Questa funzione permetterà all’utente finale d’impostare un ciclo di pagine preferite, potendone scegliere sia il contenuto che il tempo di visualizzazione. Un’altra novità sarà quella di poter personalizzare il layout dei display, rendendo così possibile la configurazione dello strumento per la migliore visualizzazione possibile rispetto alla posizione in barca.

Il GMI 20 e il GHC 20 saranno disponibili a partire dal secondo trimestre del 2013. Per maggiori informazioni visitare il sito www.garmin.it

Garmin ha annunciato una nuova partnership con Melges Europe

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, annuncia la partnership con Melges Europe per lo sviluppo congiunto di una serie di prodotti da regata, adatti a tutti, dagli appassionati fino a prodotti più sofisticati per i professionisti.

In occasione della tappa di Gaeta – conclusasi domenica 14 Aprile 2013, Melges Performance Sailboats ha annunciato la partnership.   Garmin, leader mondiale nella navigazione satellitare e nella tecnologia GPS ha infatti scelto la classe Melges 32 per testare su uno dei più impegnativi campi di regata quatix, l’innovativo orologio sviluppato per la nautica, leggero e impermeabile con ricevitore GPS integrato, con funzione distanza dalla linea di partenza (fondamentale per i prodieri), funzionalità  wireless per il controllo remoto della strumentazione di bordo e condivisione dei dati NMEA 2000. Il nuovo orologio è stato testato con successo per la prima volta in regata direttamente da Federico Michetti a bordo di Bombarda Racing. 

Foto di Carlo Borlenghi

Foto di Carlo Borlenghi

Federico Michetti, presidente di Melges Europe, al termine delle regate che ha disputato su Bombarda Racing, ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Abbiamo cominciato nel migliore dei modi in una location perfetta la stagione 2013 con una partnership importante. Il test di Quatix è avvenuto in situazioni “tiratissime”: 16 equipaggi in linea di partenza, ovviamente tutti insieme. Quatix grazie alle funzioni REGATA ed in particolare a quella dedicata alla distanza dalla linea di partenza virtuale e con la funzione di sincronizzazione countdown, hanno permesso al nostro prodiere di registrare esattamente la distanza e la velocità da mantenere per tagliare nel momento esatto la linea di partenza. In piena regata, invece, le funzioni rotta sulle mure opposte hanno reso il quatix uno strumento impareggiabile e soprattutto leggerissimo. Questo orologio è perfetto anche per classi differenti come derive e catamarani. Qui il problema della gestione dei pesi a bordo, strategica, è risolta grazie ad un semplice orologio da polso!”.

Andrea D’Amato – Sales&Marketing Manager Garmin Marine Italia riferisce: “la partnership con Melges Europe nasce con le intenzioni più serie di mettere alla prova i prodotti che Garmin sta sviluppando nel settore vela (crociera e regata). Grazie alla flotta Melges, che coinvolge equipaggi di estremo livello, si vogliono testare sul campo le qualità di prodotti come il nostro nuovo orologio quatix per iniziare, fino ad arrivare ai prodotti Nexus già largamente diffusi e conosciuti nei campi di regata”.

Il Circuito delle Audi Sailing Series Melges 32 ed i test Garmin Marine con una serie di prodotti legate alla vela ed alle regate proseguiranno dal 10 al 12 maggio a Porto Ercole, quindi a Portoferraio (31 maggio – 2 giugno) a Torbole (12-14 luglio) e infine a Porto Rotondo dove dal 18 al 22 settembre si svolgerà il Campionato del Mondo di classe e ultima tappa delle Audi Sailing Series.

 QUATIX INFOS:
Per tutte le specifiche tecniche, approfondimenti sulle funzioni ed info sulla confezione di vendita visitare il sito www.garmin.com/quatix

Garmin® lancia il quatix™, orologio sviluppato per il settore nautico

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, annuncia il lancio del quatix™, l’innovativo orologio sviluppato per il settore nautico.

Quatix rappresenta la sintesi dell’innovazione tecnologica di Garmin, un concentrato di funzioni avanzate con menù semplici ed intuitivi che permetteranno di avere al proprio polso il controllo diretto della navigazione.

Quatix_HR_033.5

Caratteristiche uniche e tecnologia all’avanguardia questi sono i connotati del quatix ™” ha dichiarato Andrea D’amato Sales & Marketing Manager – Marine di Garmin Italia. “ la semplicità di utilizzo e le singolari funzioni come la condivisione dei dati wireless NMEA2000® abbinate all’elegante design, rendono il quatix™ il prodotto che risponde alle reali esigenze di chi va per mare”.

 Quatix_HR_019.2

Funzioni regata
Strumento indispensabile da utilizzare durante una regata o durante un semplice allenamento. La linea di partenza virtuale, con la funzione di sincronizzazione countdown, permettono al quatix™ di fornire esattamente la distanza e la velocità da mantenere o da raggiungere, per tagliare nel momento esatto la linea di partenza. In piena regata, invece, le funzioni rotta sulle mure opposte renderanno il quatix ™ uno strumento fondamentale ed impareggiabile.

Tutte le informazioni corrette a portata di polso
A differenza di qualsiasi altro orologio, il quatix™ oltre ad avere la possibilità di condividere i dati di bordo NMEA 2000® , è in grado , grazie al ricevitore GPS integrato ad altissima sensibilità, di fornire dati accurati come COG , SOG, VMG e gli utilissimi allarmi ancora e di velocità. Fondamentali funzioni come , altimetro, barometro, che può essere utilizzato per prevedere i cambiamenti del tempo, bussola su tre assi e sensore di temperatura ne completano le caratteristiche.

Quatix_HR_3001Sentirsi al sicuro in qualsiasi momento
Oltre a fornire dati accurati e fondamentali alla navigazione , indossare il quatix™ significa anche sicurezza, difatti, in caso di caduta in mare il quatix™ attiva automaticamente sul chartplotter la funzione MOB (Man Over Board), permettendo così all’equipaggio che è rimasto a bordo di compiere con semplicità la manovra di recupero.

Connettività wireless in ogni punto dell’imbarcazione

I dati di pianificazione di una navigazione possono essere creati e condivisi con il quatix™ tramite software HomePort™ (Windows® o Mac OS®) o BlueChart® Mobile iPad®, iPhone 4s o iPhone® 5 grazie all’adattatore ANT+ ™ di Garmin.

Caratteristiche tecniche ineguagliabili
Grazie alla struttura in acciaio rinforzato, con cassa di alloggiamento in termoplastica, e una lente in vetro minerale antigraffio rendono il quatix™ uno strumento resistente a qualsiasi condizione. Display LCD ad altro contrasto e retroilluminazione a LED garantiscono la perfetta leggibilità, mentre i robusti e comodi cinturini in dotazione assicurano la durata e la flessibilità. Leggero ed impermeabile , dotato di batteria ricaricabile agli ioni di litio assicura il funzionamento per circa 6 settimane o 16 ore con il ricevitore GPS attivo. Il Quatix™ oltre alla visualizzazione dei dati provenienti dalla rete NMEA 2000® permette di controllare comodamente in remoto , da qualsiasi posizione della propria imbarcazione, il pilota automatico Garmin.

Pescare sarà più facile con i nuovi Garmin echoMAP™ 50s e 70s

GARMIN International ha annunciato l’uscita dei nuovi echoMAP™ 50s e 70s, l’ultimissima serie di display che uniscono un fishfinder ad un chart plotter ad alte prestazioni.

Grazie alle loro uniche ed esclusive caratteristiche gli echoMAP™ 50s e 70s si differenziano da qualsiasi altro prodotto sul mercato” ha  dichiarato Andrea D’Amato, Sales and Marketing Manager Marine.

EchoMAP 70s

EchoMAP 70s

Garmin ha presentato i nuovi echoMAP™ 50s e 70s alla stampa ed agli operatori del settore durante il METS ad Amsterdam.

L’echoMAP™ 50s abbina un chart plotter ed un fishfinder HD-ID super performante in un display VGA da 5”; mentre l’echoMAP™ 70s offre una fantastica combinazione chart plotter e fishfinder in un display WVGA 7” multi touch screen. Sia con il 50s che con il 70s è incluso un trasduttore a doppia frequenza da 77/200khz. La chiara separazione dei target e la perfetta visibilità del display di giorno e di notte dell’echoMAP™ permettono sia l’individuazione che la cattura del pesce.

Il ricevitore GPS/GLONASS da 10Hz integrato sia nel 50s che nel 70s, garantisce un aggiornamento del dato di posizione e di direzione 10 volte al secondo. Questo permette agli echoMAP™ di fornire sempre una fedele e chiara posizione dell’imbarcazione, con il massimo della precisione possibile, sia in navigazione che nella creazione dei waypoint.

Garmin EchoMAP 50s

Garmin EchoMAP 50s

L’implementazione della nuova antenna GPSpermette agli echoMAP™ 50s e 70s anche la registrazione del fondale. Con questa nuova opzione, il funzionamento del trasduttore, può essere coordinato con la posizione dell’imbarcazione, rendendo così assolutamente preciso ed accurato il posizionamento di ognuno dei 5000 waypoint disponibili. Il echoMAP™ è il prodotto fondamentale per il pescatore esigente che vuole trovare e memorizzare i punti più pescosi.

Tra le altre tante caratteristiche c’è anche la connettività Wi-Fi che permetterà ai pescatori di connettersi ed utilizzare specifiche App Garmin dedicate al mondo della nautica.

Gli echoMAP™ 50s e 70s saranno disponibili non prima della fine del primo trimestre del 2013. Per maggiori informazioni sugli echoMAP™ 50s e 70s visitare il sito http://www.garmin.com/it/products/marine/.

Su Garmin
Garmin International Inc. è una filiale di Garmin Ltd. (Nasdaq: GRMN), leader  mondiale nella navigazione satellitare. Dal 1989 l’azienda progetta, produce, commercializza e vende strumenti e applicazioni – la maggior parte delle quali utilizza la tecnologia GPS – per la navigazione, la comunicazione e la trasmissione di informazioni. I prodotti Garmin vengono impiegati nei settori automotive, mobile, wireless, outdoor, nautica, aviazione e  per applicazioni OEM. Garmin Ltd ha sede in Svizzera e le sue filiali principali si trovano negli Stati Uniti, Taiwan e Regno Unito. In Italia, il gruppo è rappresentato da Garmin Italia Spa. Garmin è un marchio registrato. Tutti i marchi e nomi dei prodotti Garmin sono registrati, di proprietà di Garmin Ltd o delle sue filiali. Tutti gli altri brand, nomi dei prodotti, nomi aziendali, marchi e servizi sono di proprietà dei rispettivi proprietari. Tutti i diritti sono riservati.

Garmin lancia PRO7”, una nuova applicazione dedicata a installatori, centri assistenza e dealer

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, propone un nuovo progetto di marketing, facendo leva sui più moderni trend tecnologici, grazie all’introduzione di “PRO7”, una nuova applicazione dedicata al target specifico di installatori, centri assistenza e dealer pensata per essere fruibile dai tablet.

La nuova strategia di marketing di Garmin per il settore marine, arriva in un momento di forte contrazione del mercato, superabile soltanto grazie alla proposta di soluzioni nuove e con un progetto orientato alla logica del servizio a 360° interpretando al meglio le esigenze del settore B2B. L’intenzione é quella di concentrare tutte le proprie energie su questo nuovo approccio al business, convinti che in tempo di crisi, innovazione e sfida delle idee siano le cure migliori.

Andrea D’amato – Sales&Marketing Manager Garmin Marine riferisce “L’app Garmin PRO7 nasce dall’esigenza di creare un supporto che aiuti concretamente il lavoro di chi deve operare nel settore dell’elettronica di navigazione applicata al settore nautico. Gli installatori e i centri assistenza sono sicuramente i riferimenti principali che hanno ispirato la realizzazione di questo progetto. Analizzando le loro esigenze, in ambito di costruzione e assistenza tecnica di un sistema integrato, senza tralasciare quelle dei rivenditori, Garmin ha creato uno strumento che possa dare, in modo semplice e rapido, tutte quelle informazioni che permettono di intervenire in modo sicuro ed efficace. Le funzioni dell’app PRO7 non si fermano alle semplici nozioni tecniche e commerciali: è infatti possibile attivare tramite il display touchscreen un contatto diretto con l’Ufficio Tecnico aziendale. L’app è in grado di contattare un tecnico Garmin attraverso il collegamento skype e tramite la telecamera del tablet, mostrare l’eventuale problematica in modo da poter essere risolta in diretta. Questo e tanto altro nella nuova app B2B di Garmin: uno strumento di sicura utilità, che cambierà in meglio il modo di lavorare e di dare assistenza”.

Tre le funzioni principali della nuova App:

– PRO7 Service, per offrire al cliente un’assistenza completa via Skype;

– Tools, uno spazio dedicato ai cataloghi, alla manualistica ed al listino.

– Gamma Prodotti, l’area più importante, riservata al catalogo vero e proprio suddiviso per prodotti, dai chartplotter ai radar, passando per gli accessori, i moduli ecoscandaglio, la strumentazione a colori, gli autopiloti e i VHF.