Superlativi e facili da usare, Garmin® annuncia il GMI™ 20 e il GHC™ 20

Garmin International Inc., la società leader nel mondo nella navigazione satellitare, ha annunciato oggi i nuovi display GMI 20 e GHC 20, la prima linea di strumenti Garmin dedicati sia al mondo della barche a motore che di quelle a vela. Dotati di una nuova interfaccia grafica ancora più semplice ed intuitiva rispetto al passato, il GMI 20 ed il GHC 20 saranno i cardini di ogni consolle.

GHC20_HR_0009.1
“Abbiamo ascoltato i suggerimenti dei nostri clienti e sfruttando il successo della precedente generazione di strumenti abbiamo fatto ancora meglio sviluppando il GMI 20 ed il GHC 20” ha detto Andrea D’Amato, Sales & Marketing Manager Marine di Garmin Italia. “Lo schermo più grande, più luminoso e più vivace rende sia il GMI 20 che il GHC 20 facile da utilizzare, perfettamente visibile alla luce del sole e più nitido rispetto al passato”.

GHC20_HR_046.2 Il GMI 20 riprende le caratteristiche del suo predecessore, il GMI 10, ampliandone le funzionalità e migliorandone l’estetica. Dotato di un display 4” a colori è in grado di visualizzare 100 e più dati di navigazione tra cui la profondità, la velocità, il vento ed i dati motore, tutti configurabili a proprio piacimento dall’utente finale.

Il GHC 20 è un display 4” a colori dedicato al controllo e alla visualizzazione del pilota automatico. Con un display più grande e più luminoso rispetto al GHC 10, è compatibile con tutti gli autopiloti Garmin esistenti. Il GHC 20 può anche essere gestito in wireless, sia con il comando remoto GHC 10 che con il nuovo orologio marine quatix™. I nuovi corepack degli autopiloti, come il GHP 10, GHP 12 ed il GHP 20 avranno tutti l’unità di controllo GHC 20 inclusa.
GMI20_HR_0005.6 L’interfaccia grafica e l’estetica rinnovata del GMI 20 e del GHC 20 si abbinano perfettamente al nuovo look della Serie GPSMAP® 8000 Glass Helm, così come la loro installazione che sarà possibile sia ad incasso che nella nuova versione a filo.

La visibilità notturna è stata migliorata ed implementata con le colorazioni rosso/nero e verde/nero in aggiunta alla tradizionale versione notturna. Il GMI 20 ed il GHC 20 hanno una retroilluminazione a LED che ne esalta anche la visibilità al buio. La modalità diurna è stata migliorata grazie all’aumento del livello di contrasto e all’ampliamento dell’angolo di visuale. Il GMI 20 ed il GHC 20 possiedono un display “glass bonded” anticondensa dotato di un particolare trattamento che elimina la possibilità di riflessi in ogni condizione di luce.
GMI20_HR_065.5 Una delle novità introdotte con il GMI 20 è l’auto-scroll. Questa funzione permetterà all’utente finale d’impostare un ciclo di pagine preferite, potendone scegliere sia il contenuto che il tempo di visualizzazione. Un’altra novità sarà quella di poter personalizzare il layout dei display, rendendo così possibile la configurazione dello strumento per la migliore visualizzazione possibile rispetto alla posizione in barca.

Il GMI 20 e il GHC 20 saranno disponibili a partire dal secondo trimestre del 2013. Per maggiori informazioni visitare il sito www.garmin.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...